/ / E 'possibile congelare la pasta per pizza come base

È possibile congelare l'impasto della pizza come base

A tutti piace la pizza, e al primo desideriodivertiti, basta congelare questo prodotto. Ospiti inaspettati a portata di mano, mancanza di tempo per preparare il pranzo o mancanza di pane in casa - salverà la pizza surgelata. Quindi come congelare la pizza?

Il tempo di cottura totale è di 1 ora e 30 minuti

Tempo di cottura attivo - 0 ore 20 minuti

Costo: costo medio

Contenuto calorico per 100 gr - 252 kcal

Porzioni - 6 porzioni

Farina di frumento - 260 g

Lievito - 1 cucchiaino. (asciugatura rapida)

Olio vegetale - 2 cucchiai.

Salsa - a piacere (pomodoro)

Formaggio duro - 250 g

Basilico - 2 rametti freschi

Champignons - 150 g

Spezie - da gustare

Puoi congelare sia la pizza domestica che quella acquistata. La cosa principale che il prodotto era fresco.

Ti mostrerò come congelare una pizza fatta in casacucinare su questa ricetta. Puoi congelare non solo la pizza già preparata, ma anche il brodo grezzo, e proverò a descrivere più dettagliatamente tutte le sottigliezze di questo processo.

A. Pizza congelata cruda.

Poiché la pasta lievitata tollera facilmente il gelo, la pizza può essere raccolta per un uso futuro in forma grezza.

Prendi l'impasto di lievito e tira fuori un cerchio di diametro arbitrario. Preferisco congelare le mini pizze, il cui diametro varia intorno ai 15-20 cm.

Piegare la carta pergamena a metà, in modo che sia leggermente più grande del diametro del cerchio della pasta.

Trasferire attentamente il cerchio di prova sulla pergamena. Pungere l'impasto con una forchetta in più punti. Coprire la base dell'impasto con salsa di pomodoro (o ketchup), stendere il ripieno e macinare il tutto con il formaggio.

Ora, prova a spostare la pizza ordinatamentepergamena nel congelatore. Se la pizza è troppo grande, posizionala su una tavola o su un piatto piatto e mettila nel freezer. Ho messo le mini pizze su un pallet piatto nel mio congelatore. Ora è necessario dare alla pizza il tempo in cui è sufficientemente congelata, altrimenti sarà scomodo imballare per ulteriore conservazione. Per accelerare il processo di congelamento, è possibile attivare la modalità "superfreeze". La temperatura dovrebbe essere compresa tra meno diciotto meno ventidue gradi.

Dopo circa un'ora o mezza, la pizza si congela abbastanza. Può essere facilmente rimosso dalla carta e tenuto in mano.

Avvolgere la pizza cruda congelata in diversi strati di pellicola alimentare, in modo che l'odore non venga assorbito nell'impasto e nell'impasto, e l'aria gelida non penetri nella pizza e non la asciughi.

Assicurati di allegare un'etichetta con la datacongelamento e nome del prodotto. Se congelate diverse pizze, ad esempio pizza con pollo e pesche, pizza con pomodori e formaggio o pizza con funghi porcini, il nome o la composizione della pizza è meglio indicato sull'etichetta.

Piegare la pizza cruda nel film alimentare nel freezer e conservare a una temperatura non superiore a meno diciotto gradi, il periodo non è superiore a 6 mesi. Non re-congelare!

Per scongelare e preparare questopizza, è necessario per farlo fuori dal freezer e spostarlo al frigorifero, consentendo in tal modo il prodotto per scongelare progressivamente. Durante lo sbrinamento, quando l'impasto non sarà aperta ancora leggermente congelato, è possibile rimuovere la pellicola e spostare la pizza su un foglio di carta forno. Allo stesso foglio può essere trasferito ad una teglia, collocandolo sulla sezione centrale, e cotto in un forno preriscaldato a 200-210 gradi.

Il tempo per cucinare può andare dalle 12 alle 15minuti, perché tutto dipende dal diametro della pizza e dallo spessore dell'impasto. Quando i bordi della pizza arrossiscono, e il formaggio sulla superficie si scioglie, e senti l'odore della pasta cotta, la pizza è pronta.

C. Congelando la pizza intera finita.

Prima di congelare, la pizza dovrebbe essere completamente raffreddata.

Successivamente, è necessario avvolgerlo bene in un film alimentare e incollare un'etichetta con la data e le informazioni sul prodotto.

Se la tua pizza è cotta su una base piuttosto sottileprova ed è problematico avvolgere il film, quindi trasferirlo su un cartoncino o su una carta spessa, piegato in più strati e solo successivamente stringere tutto in un film.

Tenere la pizza in freezer per non più di 6 mesi, la temperatura dovrebbe essere meno diciotto gradi. Non re-congelare!

Preparati a mangiare la pizza può essere nel forno e nel microonde. Per prima cosa, toglilo dal freezer e fallo scongelare un po '. Non è possibile sbloccarlo completamente.

Se si utilizza un forno, quindi riscaldarlo a 150 gradi, posizionare la pizza su carta pergamena e immergere in un forno caldo nella sezione centrale per circa dieci-quindici minuti.

La pizza surgelata (dopo averla rilasciata dal film alimentare) può essere riscaldata nel microonde per circa tre o quattro minuti alla massima potenza.

C. Congelando il lotto di pizza finito.

La pizza refrigerata pronta è molto conveniente per congelare la porzione.

Tagliare la pizza a pezzi e piegarli in un sacchetto di plastica stretto. In futuro sarà quindi possibile sbloccare il numero richiesto di pezzi di pizza in una zuppa o in un piatto principale.

Piccoli pezzi di pizza con pezzi di pizza possono essere ripiegati in un'unica grande busta e firmarli, in modo da non incollare un'etichetta per ogni busta.

I termini e la temperatura di conservazione sono gli stessi di quando si conserva una pizza intera pronta.

I pezzi di pizza, come un tutto, si possono scongelare in un forno caldo, ma è più comodo nel microonde, non aspettare che il forno si scaldi.

Leggi anche: